Metodi di inseminazione (IUI)

2020 04 10

L'inseminazione è un prodotto

Inseminazione

Nel trattamento dell'infertilità, sebbene l'embrione (feto) possa svilupparsi, le coppie non possono avere gravidanze. Non avere alcuna gravidanza nonostante la fecondazione è solitamente dovuto al fatto che si incontrano problemi durante il posizionamento/attaccamento dell'embrione nell'utero. Una serie di incidenti si verificano quando l'embrione viene inserito nell'utero. Prima di tutto, l'embrione continua a dividersi e crescere. Dopo aver raggiunto una certa lunghezza, sfonda la membrana da cui è circondata (zona pellucida) e si colloca all'interno del tessuto intrauterino chiamato endometrio. Lì continua a crescere. Secondo la ricerca, la ragione principale per non avere alcuna gravidanza è quando l'embrione non può sfondare questa membrana e per questo motivo non può attaccarsi alla parete intrauterina.

 Metodo di inseminazione intrauterina (IUI) a Cipro

Per risolvere questo problema, dovrebbe essere aperto un piccolo foro/foro tramite mezzi chimici o meccanici su questa membrana che circonda l'embrione in modo che possa rompersi e attaccarsi facilmente alla parete intrauterina. La ricerca mostra che i tassi di gravidanza tramite questo metodo hanno mostrato un aumento significativo soprattutto in alcuni casi specifici (donne di età superiore ai 35 anni, precedenti trattamenti di fecondazione in vitro senza successo o quando la membrana menzionata era troppo spessa).

L'obiettivo della schiusa assistita è aumentare il tasso di embrioni che si attaccano all'utero.

Gyn.Dr.Mürüde Çakartaş Dağdelen, e il suo team applicano questo metodo come segue:

Prima di tutto, l'embrione viene trattenuto/stabilizzato succhiando la sua parete per mezzo di un microscopico tubo. Poi, con il laser, si apre una parte della parete dell'embrione. Mentre l'embrione continua a crescere, fa breccia attraverso questo punto debole e si attacca all'utero. Con questa tecnica si ottengono tassi di gravidanza di circa 50%.

Inseminazione

Nel trattamento dell'infertilità, sebbene l'embrione (feto) possa svilupparsi, le coppie non possono avere gravidanze. Non avere alcuna gravidanza nonostante la fecondazione è solitamente dovuto al fatto che si incontrano problemi durante il posizionamento/attaccamento dell'embrione nell'utero. Una serie di incidenti si verificano quando l'embrione viene inserito nell'utero. Prima di tutto, l'embrione continua a dividersi e crescere. Dopo aver raggiunto una certa lunghezza, sfonda la membrana da cui è circondata (zona pellucida) e si colloca all'interno del tessuto intrauterino chiamato endometrio. Lì continua a crescere. Secondo la ricerca, la ragione principale per non avere alcuna gravidanza è quando l'embrione non può sfondare questa membrana e per questo motivo non può attaccarsi alla parete intrauterina.

 Metodo di inseminazione intrauterina (IUI) a Cipro

Per risolvere questo problema, dovrebbe essere aperto un piccolo foro/foro tramite mezzi chimici o meccanici su questa membrana che circonda l'embrione in modo che possa rompersi e attaccarsi facilmente alla parete intrauterina. La ricerca mostra che i tassi di gravidanza tramite questo metodo hanno mostrato un aumento significativo soprattutto in alcuni casi specifici (donne di età superiore ai 35 anni, precedenti trattamenti di fecondazione in vitro senza successo o quando la membrana menzionata era troppo spessa).

L'obiettivo della schiusa assistita è aumentare il tasso di embrioni che si attaccano all'utero.

Gyn.Dr.Mürüde Çakartaş Dağdelen, e il suo team applicano questo metodo come segue:

Prima di tutto, l'embrione viene trattenuto/stabilizzato succhiando la sua parete per mezzo di un microscopico tubo. Poi, con il laser, si apre una parte della parete dell'embrione. Mentre l'embrione continua a crescere, fa breccia attraverso questo punto debole e si attacca all'utero. Con questa tecnica si ottengono tassi di gravidanza di circa 50%.

Inseminazione

Nel trattamento dell'infertilità, sebbene l'embrione (feto) possa svilupparsi, le coppie non possono avere gravidanze. Non avere alcuna gravidanza nonostante la fecondazione è solitamente dovuto al fatto che si incontrano problemi durante il posizionamento/attaccamento dell'embrione nell'utero. Una serie di incidenti si verificano quando l'embrione viene inserito nell'utero. Prima di tutto, l'embrione continua a dividersi e crescere. Dopo aver raggiunto una certa lunghezza, sfonda la membrana da cui è circondata (zona pellucida) e si colloca all'interno del tessuto intrauterino chiamato endometrio. Lì continua a crescere. Secondo la ricerca, la ragione principale per non avere alcuna gravidanza è quando l'embrione non può sfondare questa membrana e per questo motivo non può attaccarsi alla parete intrauterina.

 Metodo di inseminazione intrauterina (IUI) a Cipro

Per risolvere questo problema, dovrebbe essere aperto un piccolo foro/foro tramite mezzi chimici o meccanici su questa membrana che circonda l'embrione in modo che possa rompersi e attaccarsi facilmente alla parete intrauterina. La ricerca mostra che i tassi di gravidanza tramite questo metodo hanno mostrato un aumento significativo soprattutto in alcuni casi specifici (donne di età superiore ai 35 anni, precedenti trattamenti di fecondazione in vitro senza successo o quando la membrana menzionata era troppo spessa).

L'obiettivo della schiusa assistita è aumentare il tasso di embrioni che si attaccano all'utero.

Gyn.Dr.Mürüde Çakartaş Dağdelen, e il suo team applicano questo metodo come segue:

Prima di tutto, l'embrione viene trattenuto/stabilizzato succhiando la sua parete per mezzo di un microscopico tubo. Poi, con il laser, si apre una parte della parete dell'embrione. Mentre l'embrione continua a crescere, fa breccia attraverso questo punto debole e si attacca all'utero. Con questa tecnica si ottengono tassi di gravidanza di circa 50%.

Inseminazione

Nel trattamento dell'infertilità, sebbene l'embrione (feto) possa svilupparsi, le coppie non possono avere gravidanze. Non avere alcuna gravidanza nonostante la fecondazione è solitamente dovuto al fatto che si incontrano problemi durante il posizionamento/attaccamento dell'embrione nell'utero. Una serie di incidenti si verificano quando l'embrione viene inserito nell'utero. Prima di tutto, l'embrione continua a dividersi e crescere. Dopo aver raggiunto una certa lunghezza, sfonda la membrana da cui è circondata (zona pellucida) e si colloca all'interno del tessuto intrauterino chiamato endometrio. Lì continua a crescere. Secondo la ricerca, la ragione principale per non avere alcuna gravidanza è quando l'embrione non può sfondare questa membrana e per questo motivo non può attaccarsi alla parete intrauterina.

 Metodo di inseminazione intrauterina (IUI) a Cipro

Per risolvere questo problema, dovrebbe essere aperto un piccolo foro/foro tramite mezzi chimici o meccanici su questa membrana che circonda l'embrione in modo che possa rompersi e attaccarsi facilmente alla parete intrauterina. La ricerca mostra che i tassi di gravidanza tramite questo metodo hanno mostrato un aumento significativo soprattutto in alcuni casi specifici (donne di età superiore ai 35 anni, precedenti trattamenti di fecondazione in vitro senza successo o quando la membrana menzionata era troppo spessa).

L'obiettivo della schiusa assistita è aumentare il tasso di embrioni che si attaccano all'utero.

Gyn.Dr.Mürüde Çakartaş Dağdelen, e il suo team applicano questo metodo come segue:

Prima di tutto, l'embrione viene trattenuto/stabilizzato succhiando la sua parete per mezzo di un microscopico tubo. Poi, con il laser, si apre una parte della parete dell'embrione. Mentre l'embrione continua a crescere, fa breccia attraverso questo punto debole e si attacca all'utero. Con questa tecnica si ottengono tassi di gravidanza di circa 50%.

inseminazione
Inseminazione Nel trattamento dell'infertilità, sebbene l'embrione (feto) possa svilupparsi, le coppie non possono avere gravidanze. Non avere alcuna gravidanza nonostante la fecondazione è solitamente dovuto al fatto che si incontrano problemi durante il posizionamento/attaccamento dell'embrione nell'utero. Una serie di incidenti si verificano quando l'embrione viene inserito nell'utero. Prima di tutto, l'embrione continua a dividersi e crescere. Dopo aver raggiunto una certa lunghezza, sfonda la membrana da cui è circondata (zona pellucida) e si colloca all'interno del tessuto intrauterino chiamato endometrio. Lì continua a crescere. Secondo la ricerca, la ragione principale per non avere alcuna gravidanza è quando l'embrione non può sfondare questa membrana e per questo motivo non può attaccarsi alla parete intrauterina.
7xm.xyz622586 e1665682444634
 Metodo di inseminazione intrauterina (IUI) a Cipro Per risolvere questo problema, è necessario aprire una piccola perforazione/foro con mezzi chimici o meccanici su questa membrana che circonda l'embrione, in modo che questo possa uscire e attaccarsi facilmente alla parete intrauterina. Le ricerche dimostrano che i tassi di gravidanza con questo metodo sono aumentati in modo significativo, soprattutto in alcuni casi specifici (donne di età superiore ai 35 anni, precedenti trattamenti di FIVET non riusciti o quando la membrana menzionata era troppo spessa). L'obiettivo della cova assistita è quello di aumentare il tasso di attaccamento degli embrioni all'utero. Gyn.Dr.Mürüde Çakartaş Dağdelen, e il suo team applicano questo metodo come segue: Prima di tutto, l'embrione viene trattenuto/stabilizzato succhiando la sua parete per mezzo di un microscopico tubo. Poi, con il laser, si apre una parte della parete dell'embrione. Mentre l'embrione continua a crescere, fa breccia attraverso questo punto debole e si attacca all'utero. Con questa tecnica si ottengono tassi di gravidanza di circa 50%.